Data ultima modifica: 2 Novembre 2021

Diventa definitiva la condanna all’ergastolo per Norbert Feher, noto come Igor il Russo, per l’omicidio di Davide Fabbri, titolare di un bar a Budrio, e della guardia ecologica Valerio Verri, e per il tentato omicidio della guardia provinciale Marco Ravaglia, avvenuti ad aprile 2017 nel ferrarese. I giudici della prima sezione penale della Cassazione hanno rigettato il ricorso di Feher contro la sentenza della Corte d’Assise d’Appello di Bologna. 
‘Igor’ è detenuto attualmente in Spagna, dove è stato processato per l’omicidio di un allevatore e di due agenti della Guardia Civili uccisi nel dicembre 2017 ad Andorra, dopo essere fuggito dall’Italia. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]