Data ultima modifica: 19 Dicembre 2017

IL VALORE DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. CIAMPINO, IL MIGLIOR COMUNE RICICLONE 2012 DEL CENTRO ITALIA
NOVITA' IN ARRIVO. POTENZIAMENTO DEI CONTENITORI E NUOVI ORARI DI APERTURA DEL CENTRO DI RACCOLTA RIFIUTI

Ciampino, 11 luglio 2012

Miglior Comune Riciclone 2012. Questo è il riconoscimento che Corepla – Consorzio Nazionale per la Raccolta, Riciclo e Recupero dei Rifiuti di Imballaggi in Plastica – ha attribuito alla Città di Ciampino per aver conseguito la migliore performance di raccolta pro-capite degli imballaggi in plastica sul proprio territorio comunale nell'Area del Centro Italia.

Il concorso, promosso e organizzato da Legambiente, ha premiato Ciampino per gli oltre diciassette chilogrammi per abitante raccolti nel corso dell'anno 2011, contro i crica 6,6 chili negli altri Comuni del Lazio.

Ad avvalorare i risultati raggiunti di recente e negli ultimi anni, come Miglior Comune Riciclone 2011 per la raccolta del legno e tra i vincitori del Bando “I Comuni 4 R: Rifiuti da Ridurre, Risorse da Riciclare”, novità in arrivo nella procedura della Raccolta Differenziata Porta a Porta, presentate alla stampa nella conferenza che si è tenuta presso il Municipio nel corso della mattinata, alla presenza del Sindaco di Ciampino, Simone Lupi, dell'Assessore all'Ambiente, Sabatino Mottola, dell'Assessore alle Società Partecipate, Giovanni Terzulli e dell'Amministratore Delegato della Società Ambi.en.te., Demetrio De Stefano.

Il servizio gestito da Ambi.en.te. S.p.a., – dichiara il Sindaco di Ciampino, Simone Lupiprosegue sul territorio comunale nell'ottica del miglioramento del servizio di raccolta al fine di agevolare questo impegno oneroso e giornaliero che i cittadini hanno a tutela dell'ambiente. Partirà, a tal proposito, una nuova campagna di sensibilizzazione per ricordare, a qualche anno di distanza, le buone prassi ai cittadini che già partecipano al progetto ed educare coloro che invece sono nuovi a questo sistema di raccolta”.

Poi, – aggiunge l'Assessore all'Ambiente, Sabatino Mottolaoltre a cercare di migliorare il servizio in generale, abbiamo intenzione di potenziarne alcuni aspetti particolari, installando nuovi contenitori per la raccolta TF, il vetro, le pile e gli oli esausti, farmaci scaduti, nuovi raccoglitori degli abiti usati e nuovi giorni e orari a disposizione dei cittadini per il conferimento dei rifiuti”.

Il centro di raccolta rifiuti di via Lucrezia Romana, infatti, resterà aperto tutte le mattine dal lunedì alla domenica dalle ore 07.30 alle ore 12.30, e nel pomeriggio anche il mercoledi ed il giovedi dalle ore 13.30 alle ore 16.30 per il conferimento gratuito dei seguenti materiali: apparecchiature elettriche ed elettroniche (tv- pc – frigoriferi – lavatrici – ecc), carta e cartoni, vetro (lastre- damigiane – bottiglie – ecc), rifiuti ingombranti (materassi – divani – scaffali – ecc), legno (tavoli – mobili – sedie – armadi – ecc), metalli ferrosi e non ferrosi, plastica, sfalci e potature, inerti (calcinacci – piastrelle – ecc), lampade al neon, batterie auto, toner, vernici.
È previsto il servizio a pagamento per il ritiro a domicilio di suddetti rifiuti. Per informazioni è possibile rivolgersi ai seguenti numeri telefonici: 06.79328990 – 06.79328995. Per le eventuali prenotazioni è necessario recarsi personalmente, presso gli Uffici di Ambi.en.te. oppure direttamente al Centro di Raccolta.

Nel ricordare che la raccolta differenziata dei rifiuti in plastica avviene settimanalmente il giovedì mattina, l'Amministrazione comunale informa che, a seguito di accordo quadro nazionale con Anci – Conai, sarà possibile conferire nella raccolta differenziata della plastica anche i piatti e i bicchieri di plastica monouso.

Cambia, infine, la modalità di distribuzione agli utenti del materiale di consumo per la raccolta differenziata. Sarà posizionato infatti, sulla base di una calendarizzazione di date, un camper in tutti i principali quartieri della Città, dal lunedì al sabato con orario continuato dalle 9.00 alle 18.00 e la domenica dalle 9.00 alle 13.00.
Nel corso della sosta, ogni cittadino potrà decidere di ritirare il kit necessario per la raccolta Porta a Porta, a prescindere dall'appartenenza o meno del quartiere interessato. Il personale, infatti, provvederà alla registrazione dell'utente al quale saranno consegnate le buste per la plastica, l'umido, l'indifferenziata, a copertura del fabbisogno per 4 mesi, fino dunque al 31 ottobre 2012.
Di seguito le date per la distribuzione del kit della raccolta:

02/07/2012 – 08/07/2012 PIAZZA KENNEDY
09/07/2012 – 15/07/2012 VIA DELLA REPUBBLICA
16/07/2012 – 22/07/2012 MORENA PLATEATICO
23/07/2012 – 25/07/2012 CIRCOLO CIPOLLARO
26/07/2012 – 29/07/2012 CIRCOLO ACQUA ACETOSA
30/07/2012 – 05/08/2012 VIA MURA DEI FRANCESI
06/08/2012 – 12/08/2012 PIAZZA KENNEDY

Per restare aggiornati su tutte le novità dell'Assessorato all'Ambiente, si consiglia di visitare il sito istituzionale dell'Ente (www.comune.ciampino.roma.it), della Società Ambi.en.te. (www.ambiente-spa.com) oppure di iscriversi alla newsletter istituzionale.

IL VALORE DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. CIAMPINO, IL MIGLIOR COMUNE RICICLONE 2012 DEL CENTRO ITALIA   IL VALORE DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. CIAMPINO, IL MIGLIOR COMUNE RICICLONE 2012 DEL CENTRO ITALIA
Foto della Conferenza Stampa

IL VALORE DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. CIAMPINO, IL MIGLIOR COMUNE RICICLONE 2012 DEL CENTRO ITALIAIl primo contenitore è per la raccolta dell'umido.

Il secondo contenitore è per la raccolta della carta, cartone e cartoncino.

In allegato, alla voce link utili, il manifesto con il calendario dei giorni di Raccolta Porta a Porta dei rifiuti.

IL VALORE DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. CIAMPINO, IL MIGLIOR COMUNE RICICLONE 2012 DEL CENTRO ITALIAIl primo contenitore è per la raccolta dei farmaci scaduti: previste 15 nuove unità.

Il secondo contenitore è per i T/F (Residui di vernici, solventi, colori, inchiostri): Barattoli, dispensatori, bottiglie riportanti i simboli di contenuto pericoloso T (tossici), F (infiammabili) o X (irritante, nocivo); appartengono dunque a questo gruppo molti prodotti di uso quotidiano come solventi, vernici, colori che richiedono cautela nell'utilizzo e nella conservazione; per riconoscerli è sufficiente controllare le lettere e i simboli messi in evidenza sulle etichette dei contenitori come la fiamma, il teschio o la X. I contenitori anche se vuoti vanno comunque considerati rifiuti pericolosi e trattati come tali; previste 10 nuove unità.

Il terzo contenitore è per le pile esauste: previste 15 nuove unità.

Link utili:
Il manifesto istituzionale delle ultime novità nell'ambito del Servizio di Raccolta Porta a Porta (pdf file pdf).
Il manifesto con il calendario del ritiro dei rifiuti (pdf file pdf).
Link all'album delle foto pubblicate sul profilo facebook dell'Ente.
Per rimanere aggiornato su tutte le principali news del Comune di Ciampino, iscriviti alla Newsletter.
 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Allegati