Data ultima modifica: 25 Luglio 2021

In Sardegna i vigili del fuoco sono impegnati da ieri nel contrasto ad un vasto incendio boschivo nell’oristanese. Partito dal territorio di Bonarcado, e alimentato dal forte, si è propagato fino a Cuglieri, dove stanotte 40 persone sono state evacuate da una casa di cura lambita dalle fiamme, e all’abitato di Santu Lussurgiu, dove sono state allontanate precauzionalmente 60 famiglie dalle proprie abitazioni. Attualmente stanno operando per l’estinzione dell’incendio 10 squadre con 30 automezzi per l’antincendio boschivo, col supporto aereo di cinque Canadair e un di elicottero della flotta aerea del Corpo nazionale. Dal 15 giugno sono stati 29.187 gli interventi effettuati dai vigili del fuoco per incendi boschivi e di vegetazione in genere, 12.787 in più rispetto allo stesso periodo del 2020. La flotta aerea del Corpo nazionale, composta da 15 Canadair e 8 elicotteri impegnati per l’antincendio boschivo, ha svolto finora 891 missioni, 3.856 ore di volo con 20.891 lanci di sostanze estinguenti. Ben 7.169 interventi in Puglia, 6.790 in Sicilia e 2.964 in Calabria: queste le regioni più colpite dai roghi finora. 

[Voti: 1    Media Voto: 1/5]