Data ultima modifica: 21 Giugno 2021

Passi avanti nella definizione della federazione di centrodestra nell’incontro cordiale tra Silvio Berlusconi e Matteo Salvini ad Arcore: dopo aver scambiato qualche battuta sulla partita della Nazionale e sul Milan, hanno affrontato i temi politici. Riforme, situazione del governo Draghi, allarme immigrazione. A proposito del futuro del centrodestra, hanno convenuto sull’esigenza di una sempre più stretta collaborazione tra Lega e Forza Italia. L’obiettivo è rendere ancora più efficace l’azione comune in Parlamento. Passi avanti nella definizione della federazione auspicata da Salvini e, di conseguenza, lungo la strada del partito unitario che Berlusconi immagina in vista del 2023. Il tema delle amministrative sarà affrontato nei prossimi giorni al tavolo nazionale dove ci saranno anche gli altri protagonisti del centrodestra.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]