Data ultima modifica: 26 Giugno 2020

Siya Kakkar, una vera star di Tik Tok in India, è morta suicida all’età di 16 anni nella sua casa di Nuova Delhi. Sul caso, la polizia indiana ha aperto un’inchiesta, sequestrando il suo telefono cellulare e ascoltando amici e compagni di scuola. Siya, che su Tik Tok aveva 1,1 milioni di follower, era nota per i balletti che condivideva. Anche durante il lockdown imposto dalle autorità indiane per contenere la diffusione del coronavirus, la giovane aveva realizzato una serie di video nella sua abitazione. L’ultimo filmato era stato condiviso 20 ore prima del decesso. “Siya è morta per suicidio nella sua casa a Nuova Delhi intorno alle 21 del 25 giugno. La sua famiglia è sotto shock e ha chiesto che venga rispettata la loro riservatezza. Non è stato trovato alcun messaggio che possa spiegare le ragioni del gesto”, ha riferito la polizia a Today Television. La morte per suicidio è stata confermata dal suo manager, Arjun Sari, che ha ricordato Siya come un ”talento brillante”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]