Data ultima modifica: 14 Febbraio 2021

L’Inter batte la Lazio per 3-1 e vola in testa alla classifica scavalcando il Milan. I nerazzurri non sprecano la chance di conquistare il primato nella 22esima giornata della Serie A. La formazione di Conte sblocca il risultato al 22′ con il rigore fischiato per il contatto tra Hoedt e Lautaro. Dal dischetto Lukaku non sbaglia: 1-0. Il raddoppio arriva alla fine del primo tempo. Una carambola tra Brozovic e Lazzari si trasforma in un assist per Lukaku, che buca Reina di destro: 2-0 al 45′. La Lazio prova a rimettersi in carreggiata all’inizio della ripresa e trova il gol al 59′. Escalante devia una punizione di Milinkovic-Savic e beffa Handanovic: 2-1 e gara riaperta, almeno in apparenza. L’Inter, infatti, non ha nemmeno il tempo di spaventarsi. Lukaku, protagonista assoluto, scappa a Parolo e offre a Lautaro un pallone da appoggiare in rete: 3-1 al 64′ e game over. I nerazzurri congelano l’ultima mezz’ora di partita, concedendo nulla ai rivali e archiviando la vittoria che vale il primo posto. L’Inter vola a 50 punti con una lunghezza di vantaggio sul Milan. E domenica prossima c’è il derby.
 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]