Data ultima modifica: 17 Gennaio 2021

L’Inter domina la Juventus, vince il derby d’Italia e aggancia al primo posto il Milan (in campo domani a Cagliari). La sfida di San Siro finisce 2-0 per i nerazzurri, ma il passivo per la squadra di Pirlo poteva essere ancora più pesante. L’Inter mette in discesa il match dopo appena 12 minuti con il gol dell’ex bianconero Vidal, a segno di testa su assist di Barella, e sfiora più volte il raddoppio già prima dell’intervallo. Il 2-0 arriva al 52′ con la firma dello stesso Barella, che sfrutta il lancio di Bastoni e infila Szczesny in uscita. La Juve non riesce a reagire per buona parte del match e l’unico vero pericolo per la squadra di Conte arriva solo all’87 sulla conclusione potente di Chiesa respinta da Handanovic. L’Inter festeggia una vittoria fin troppo facile, sale a 40 punti e almeno fino a domani si gode il primo posto insieme ai ‘cugini’ del Milan. La Juve, invece, resta ferma a quota 33 al quinto posto in classifica. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]