Data ultima modifica: 2 Novembre 2021

“Quando si gioca contro gli All Blacks è sempre una bellissima vetrina, ed è questo che devono capire i ragazzi, vanno incontro a una partita importante. L’Olimpico poi è il palcoscenico perfetto per esibirsi e far vedere le proprie qualità: agli azzurri dico di buttare via la tensione, scendere in campo e divertirsi”. E’ quanto afferma l’ex rugbista Andrea Lo Cicero all’Adnkronos in vista del big match di sabato a Roma del XV azzurro contro i neozelandesi, il primo di 3 test per l’Italia che il 13 a Treviso affronterà l’Argentina e il 20 l’Uruguay a Parma. “Gli All Blacks arrivano a questa gara con tante partite giocate mentre noi abbiamo alle spalle poche gare -prosegue il campione azzurro che in Nazionale ha collezionato 103 presenze-. Per noi è sempre una sfida proibitiva, ma abbiamo la fortuna di poter affrontare queste squadre senza pressione e paura. Andiamo in campo e vediamo cosa succede, la nostra è una squadra giovane e ha tutte le carte in regola per scendere in campo con convinzione”. “Poi non si sa mai, magari loro incappano in una giornata no. Quello che dico è che dobbiamo scendere in campo e sfruttare l’occasione per crescere affrontando un avversario di livello assoluto come gli All Blacks”, conclude. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]