Data ultima modifica: 23 Maggio 2021

“Subito una grande cagata… Dovete portare rispetto…”. Ivan Juric, allenatore del Verona, esplode davanti alle telecamere di Sky dopo il pareggio per 1-1 a Napoli: il risultato toglie ai partenopei la qualificazione alla prossima Champions League. Juric interpreta la prima domanda come un riferimento all’impegno ‘intermittente’ della squadra scaligera. “Voi mancate di rispetto, la state mettendo in un modo non giusto”. “Nessuno sta dicendo che vi siete impegnati di più oggi”, chiariscono dallo studio. “La squadra ha dato sempre il massimo. Questo comportamento non è accettabile, mi deve chiedere scusa. Questo vostro pensiero è una vergogna”, dice prima di andarsene. Poco dopo, arriva la posizione ufficiale del Verona con un tweet: “Il Presidente Setti e Hellas Verona FC, a tutela dei valori sportivi che anche in questa occasione hanno contraddistinto il Club, rimarca l’inopportunità delle domande rivolte in diretta al proprio allenatore nel post-partita di Napoli-Verona”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]