Data ultima modifica: 27 Gennaio 2021

La Juventus con un netto 4-0 alla Spal liquida la pratica quarti di finale e si qualifica per le semifinali della Coppa Italia dove affronterà l’Inter.  Pirlo fa un abbondante turnover: oltre a Ronaldo, non convocato, il tecnico tiene fuori Szczesny, Danilo, Bonucci, Chiellini, McKennie, Cuadrado, Arthur e Bentancur. Il tecnico dà una maglia a Buffon, Demiral, de Ligt e Bernardeschi e ai giovani Dragusin e Fagioli, ma alla squadra bianconera bastano le reti al 16′ di Morata su rigore per un fallo subito da Rabiot, al 33′ di Frabotta, al 78′ di Kulusevski e al 94’ di Chiesa per conquistare la terza vittoria consecutiva e la semifinale della Coppa nazionale.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]