Data ultima modifica: 29 Agosto 2021

Gli Stati Uniti e le forze della coalizione hanno ceduto ai Talebani il controllo di tre porte, compreso l’ingresso alla sezione militare, dell’aeroporto di Kabul, in Afghanistan. Lo ha riferito oggi ai media locali un funzionario talebano. “Gli Stati Uniti e le truppe hanno il controllo di una piccola parte dell’aeroporto, compresa un’area in cui si trova il sistema radar dell’aeroporto”, ha detto Enhamullah Samangani a Tolo News TV. “Siamo pronti ad assumerci la sicurezza e la responsabilità tecnica dell’aeroporto”, ha aggiunto.  La cessione è avvenuta dopo l’attentato di giovedì scorso rivendicato dall’Isis-K, un’affiliata locale dello Stato Islamico, che ha ucciso 170 afgani e 13 soldati statunitensi. In precedenza un funzionario talebano avrebbe affermato che le forze speciali talebane e un team di professionisti tecnici e ingegneri qualificati erano pronti a farsi carico di tutte le spese di gestione dell’aeroporto dopo la partenza delle forze statunitensi. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]