Data ultima modifica: 22 Luglio 2020

Dopo il pari contro l’Inter la Roma torna al successo battendo a Ferrara la Spal 6-1, vittoria numero 8 in stagione che permette ai capitolini di riconquistare la quinta posizione in classifica con 61 punti, +2 sul Milan, e +5 sul Napoli. La Roma passa all’11’ grazie a un tap-in vincente di Kalinic su respinta di Ledica su tiro di Pellegrini. Al 23’ il pareggio dei padroni di casa con Cerri che di testa su invito di Valdifiori beffa Pau Lopez. Il pari regge 15 minuti, al 38’ Carles Perez ruba palla, entra in area, e con un tiro potente insacca sul secondo palo dove Letica non può arrivare. Nella ripresa, secondo minuto, magia di Kolarov che riceve palla fuori area, vede il portiere fuori dai pali e con un rasoterra lo fulmina sul primo palo. Si spegne la squadra di Di Biagio, alla 26esima sconfitta stagionale e già matematicamente retrocessa con 19 punti, al 52’ Bruno Peres si avventa su un pallone vagante in area e insacca sul palo più lontano. Al 77’ dilaga la Roma, Bruno Peres riceve palla sulla sinistra, controlla e con un tiro a giro sul secondo palo va in rete. Nel recupero la Roma realizza la sesta rete, è Zaniolo in contropiede a fare a slalom tra gli avversari e a colpire da fuoriclasse per il definitivo 6-1. Il Parma batte il Napoli e si salva 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]