Data ultima modifica: 8 Novembre 2020

“Negli ultimi Cdm abbiamo parlato anche di altri eventuali lockdown ma bisogna tener conto delle indicazioni del Cts. Attendiamo gli esiti della prossima settimana”. Lo ha detto la ministra degli Interni Luciana Lamorgese intervenendo a ‘Che tempo che fa’.  “Durante il lockdown abbiamo registrato un grande aumento di telefonate ed atti di violenza. Abbiamo per questo installato un app cosi che qualunque donna con un semplice clic possa collegarsi alle forze di polizia. Ma dobbiamo ulteriormente incrementarlo e parteciparlo maggiormente in modo da proteggere in caso di maggiore chiusura le parte debole della nostra società”, ha aggiunto rispondendo alla domanda se un lockdown totale potrebbe essere imminente: “Mi auguro che il lavoro sia preservato, ma colgo questa occasione per dire ai cittadini che tutto dipende anche da noi, dalla nostra responsabilità e comportamento corretto per evitare un competo lockdown”.   

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]