Data ultima modifica: 20 Giugno 2020

“Noi abbiamo chiesto il blocco dei licenziamenti fino a fine anno e abbiamo chiesto la proroga degli ammortizzatori sociali, avviando una vera riforma”. Così il segretario generale Cgil Maurizio Landini al Tg 4 in merito all’emergenza coronavirus. “Nel nostro Paese di precarietà ce n’è anche troppa”, ma se “c’è bisogno di affrontare” il tema dei contratti a tempo determinato “con un provvedimento temporaneo siamo disponibili”, ma “il punto è che nel nostro paese per provvedimenti legislativi sbagliati stiamo pagando con troppa precarietà” quindi “oggi il problema è fare ripartire gli investimenti e cancellare la precarietà”.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]