Data ultima modifica: 12 Aprile 2011

Riabitare la nostra terra
Ciampino, 12 aprile 2011

L'Associazione Arianna, con il contributo della Provincia di Roma, patrocinato dal Comune di Ciampino, in collaborazione con la Slow Food di Ciampino e con il Presidio del Lazio, la Fondazione “Il Campo dell’Arte”, organizza quattro eventi sotto il tema "Riabilitare la nostra terra. L'arte al servizio della natura".

Nel periodo in cui si celebra la Giornata Mondiale della Terra, l’"Associazione Arianna Onlus", con l'aiuto delle Scuole elementari del I e del II circolo didattico di Ciampino e gli Istituti d’arte “Paolo Mercuri” di Marino e di Via Novelli di Velletri, raccoglie l’invito dell’organizzazione internazionale a svolgere la “sua buona azione”, coinvolgendo in più di venticinque incontri laboratoriali daii bambini degli asili ai bambini delle scuole elementari, dagli studenti degli Istituti d’Arte ai cittadini di Ciampino, di Marino, di Grottaferrata e di Velletri.

Le diverse comunità partecipano al progetto “Scuola di creatività per i territori” promosso dalla Provincia di Roma e realizzato con il patrocinio dell’organizzazione “Giornata Mondiale della Terra”, dei Comuni di Ciampino, Grottaferrata e Velletri e dell’Orto Botanico – Università di Tor Vergata.

Il primo, la performance artistica "Batterfly Effect", si terrà Sabato 16 Aprile alle ore 10.00 ai portici di via G. Pastore a Velletri. Il progetto, svolto a Velletri, coinvolge gruppi di donne, ragazzi, bambini, abitanti del quartiere nella zona di più recente urbanizzazione della città: lo scenario è un insieme di palazzi, strade, spazi verdi ancora alla ricerca di un anima; i personaggi sono tutti diversi ma pieni di voglia di fare e condividere esperienze; l’azione, progettata e definita giorno per giorno da tutti, è ispirata dal volo di una farfalla che si posa sui muri di cemento grigio e lascia una traccia di bellezza, colore e poesia.

Domenica 17 aprile alle ore 11.00 in occasione del Mercato della Terra si terrà la "Casa della Terra" in via Mario Calo a Ciampino, e alle ore 18.00 "Fuocondiviso".
–    Con il progetto de la "Casa della Terra" l’Associazione Arianna Onlus vuole attivare attraverso la creatività e l’arte la partecipazione dei cittadini su specifici temi sociali ed ecologici organizzando laboratori artistici diffusi e aperti a tutti. Quest’opera, che ha ricevuto l’apporto di mani di artisti, tecnici ed esperti, intende riportare il tema della Terra al centro dell’attenzione; soprattutto vuole promuovere una maggiore responsabilità sociale attraverso una sentita e attiva partecipazione. Si richiede in questa sede ad ognuno di noi di agire, realmente e simbolicamente, per contribuire al miglioramento delle condizioni attuali del nostro territorio e quindi del nostro pianeta.

–    “Fuocondiviso”, azione didattica-performativa a cura dell'architetto Andrea Moneta, Francesca Diodati copywriter-creativa, in collaborazione con gli studenti e le docenti M. Bonavia e M. Muzzini del Liceo artistico Paolo Mercuri di Marino, è un progetto per trasformare il piazzale dell'Asl di Ciampino in uno spazio fruibile di aggregazione sociale, realizzeranno un'istallazione permanente precedentemente progettata: un camino pubblico nel quale accendere un “fuoco condiviso”.

Gli impegni di “Scuola di creatività per i territori” proseguono poi, festeggiando insieme Lunedì 25 Aprile con “Liberazione”, installazione d’arte degli artisti …. presso “Il Campo dell’Arte”  in via di Valle Marciana a Grottaferrata alle ore 10.00.

Il 28 Aprile avrà luogo “Il laboratorio delle esperienze”, incontro per operatori del sociale e della scuola presso il Casale dei Monaci, con il contributo dei Deputati l'On. Anna Teresa Formisano e l’On. Fabio Porta, insieme con importanti esperti del settore sociale, delle arti terapie, artisti e designer; nella stessa sede il 29 Aprile 2011 si svolgerà un Happaning, spettacolo di danza organizzato da Presidio del Lazio e aperto al pubblico; interverranno il Sindaco del Comune di Ciampino, Walter Enrico Perandini, e l’Assessore alle Politiche Sociali della Regione Lazio, l'On. Aldo Forte.
Vedi la locandina ed il comunicato stampa.

Domenica 1 Maggio alle ore 10.00 l'evento "Rabilitiamo la nostra terra" si concluderà con la riproposizione di "La casa della terra"
sempre presso il Campo dell'Arte di Grottaferrata.

Per informazioni e prenotazioni visitate il sito www.associazione-arianna.org.

Vedi la locandina fronte/retro.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Allegati