Data ultima modifica: 9 Settembre 2011

Ciampino, 9 settembre 2011

Sabato 10 settembre alle ore 18.00 si è tenuta l'inaugurazione del distributore di latte crudo.

Alla presenza del Sindaco di Ciampino, Simone Lupi, e dell'Assessore alle Attività Produttive, Emanuela Gentile, è stato infatti inaugurato il primo distributore automatico di latte crudo presente sul territorio comunale.

Automatico ed aperto 24 ore su 24, il distributore, sito in via Mura dei Francesi, erogherà latte crudo vaccino fresco inizialmente al prezzo promozionale di € 0,50 centesimi di Euro. Sarà possibile usufruire del servizio utilizzando un proprio contenitore, oppure acquistandolo al distributore stesso.
Il latte crudo:
La vendita diretta del latte crudo permette una nuova maggiore libertà al consumatore: la libera consapevole possibilità di acquistare il latte nella sua forma originaria, crudo, proprio come lo si può fare per tutti gli altri alimenti: la carne, il pesce, le uova, la frutta, la verdura, ecc.. In pratica, si può riempire la bottiglia di latte fresco di giornata ad un distributore automatico, nei punti vendita che gli allevatori hanno attrezzato.
La vendita del latte crudo direttamente dal produttore al consumatore, è normalmente effettuata mediante l'utilizzo di distributori automatici di latte sfuso, posti nell'azienda stessa di produzione, o nelle piazze principali dei Paesi o delle Città vicine.
E' cosa nota che la quantità di rifiuti da imballaggi costituiscono il 30% in peso dei rifiuti urbani e il 40% in volume degli stessi. Con questo sistema di erogazione il consumatore acquista il latte utilizzando per lo più un proprio contenitore (es.botti¬glie di vetro, taniche, ecc); e solo in parte utilizza un contenitore nuovo disponibile presso il distributore automatico. Inoltre la distanza che separa il luogo di produzione del latte dal punto vendita è normalmente di pochi chilometri. Pertanto anche in questo modo si ha un effettivo risparmio ambientale, eliminando il trasporto fino all'industria di trasformazione, quello successivo per la commercializzazione e quello di ritiro del prodotto invenduto.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]