Data ultima modifica: 14 Novembre 2020

“Ho preoccupazioni per la tenuta sociale. Oggi dobbiamo dare protezione, anche facendo debito. Bisogna evitare anche le strumentalizzazioni, ma nessuno si deve sentire da solo”. Così Maurizio Landini, segretario generale della Cgil, nel corso dell’incontro con il presidente di Confindustria Carlo Bonomi, che si è svolto nella seconda giornata dei lavori dell’evento ‘Futura: lavoro, ambiente, innovazione’ organizzato dal sindacato.  “C’è bisogno di costruire una fiducia. In questo momento – rileva Landini – aumentano anche i risparmi, vuol dire che la gente ha paura e che non vede una prospettiva. E i corpi intermedi, assieme alle forze politiche, devono rivendicare questi temi”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]