Data ultima modifica: 4 Novembre 2021

“La Lega è una, è la casa di tutti noi e Salvini ne è il segretario. Saprà fare sintesi, porterà avanti la linea”. Giancarlo Giorgetti si esprime così al termine del consiglio federale della Lega, che ha rinnovato la fiducia al segretario Matteo Salvini e alla linea indicata dal leader. “Un bel consiglio federale. Una bella discussione, il confronto è sempre positivo. Salvini ha ascoltato tutti, anch’io ho espresso le mie idee”, le parole di Giorgetti dopo la riunione durata oltre 4 ore. Salvini ha ribadito l’agenda e le priorità del Carroccio, a cominciare dal taglio delle tasse. In ambito europeo, il segretario ha evidenziato ancora una volta la linea sovranista e il no categorico all’ingresso nel Ppe, ritenuto subalterno alla sinistra: “E noi -la posizione di Salvini- siamo alternativi alla sinistra”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]