Data ultima modifica: 21 Maggio 2020

“C’è chi fa politica e chi lo sciacallo. Ricciardi appartiene alla seconda categoria. Infangare una Regione, le sue vittime, le famiglie che hanno sofferto e tutti i medici e gli operatori che hanno combattuto in prima linea il virus, solamente per difendere il proprio orticello e coprire le nefandezze di questo governo, è da sciacalli”. Così in una nota i deputati lombardi della Lega. M5S contro Lombardia, bagarre alla Camera “Solo chi non ha altre argomentazioni da proporre usa i morti e una tragedia nazionale per trarne vantaggio. Ricciardi è uno di questi. L’unico modo per difendere l’indifendibile governo Conte trovato da Ricciardi è stato attaccare in maniera vigliacca e disinformata una Regione da sempre riconosciuta da tutti un modello in ambito sanitario – aggiungono i leghisti – . Ricciardi, prima di parlare della Lombardia, abbia almeno la decenza di informarsi e soprattutto chieda scusa per la pessima pagina politica che ha scritto”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]