Data ultima modifica: 22 Settembre 2020

“Il mondo non deve essere dominato dalla rivalità tra gli Stati Uniti e la Cina”. Lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron nel suo lungo discorso all’Assemblea generale dell’Onu. “Non tollereremo l’uso di armi chimiche in Europa, in Russia o in Siria”, ha detto ancora Macron che, parlando poi del caso Navalny, ha ribadito la necessità di “un chiarimento rapido e senza esitazioni perché noi faremo in modo che le nostre linee rosse siano confermate”. “Questa crisi impone la cooperazione, impone di inventare nuove soluzioni internazionali, credo nella scienza e la conoscenza, l’umanità vincerà questa pandemia un rimedio sarà trovato”, ha inoltre sottolineato Macron. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]