Data ultima modifica: 14 Ottobre 2020

Il Senato ha approvato con 165 voti a favore 121 astensioni e 3 voti contrari la risoluzione di maggioranza sulla Nota di aggiornamento al Def. L’aula subito dopo ha anche dato il via libera alla risoluzione di maggioranza con 164 sì, 120 no e 3 astensioni allo scostamento dagli obiettivi di bilancio.  Al Senato “c’è stata la prova di una forte tenuta della maggioranza”, ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, lasciando l’evento di inaugurazione della nuova linea Capri-Sorrento realizzata da Terna. A Palazzo Madama, ha continuato, “c’era una situazione più delicata per via dei numeri più ristretti della maggioranza e per qualche parlamentare non idoneo anche in ragione della pandemia in corso. Alla Camera dovrebbe andare meglio, ma al Senato è stata provata la forte tenuta della maggioranza”.  Il via libera della Camera alla Nota di aggiornamento al Def è arrivato con 325 voti favorevoli. I contrari sono stati 199, gli astenuti 6.    

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]