Data ultima modifica: 4 Ottobre 2020

Due corpi sono stati ritrovati in mare nell’estremo ponente della Liguria. E’ successo in mattinata tra Sanremo e Ventimiglia. Il primo corpo, quello di un uomo, è stato ritrovato questa mattina nelle acque antistanti la località Tre Ponti di Sanremo tra i detriti della mareggiata e del maltempo delle ultime ore. A notarlo un poliziotto che stava facendo jogging e ha dato l’allarme. Il secondo cadavere invece è stato ritrovato sulla spiaggia a Ventimiglia. In entrambi i casi è intervenuta la capitaneria di porto insieme ai carabinieri. Non si esclude che possa trattarsi di alcune delle persone scomparse durante l’ultima ondata di maltempo in Francia. Nella zona di Ventimiglia e dell’estremo Ponente ligure non risultano segnalazioni di scomparsi. Trovato il corpo del margaro disperso sul Colle di Tenda In Piemonte 108 comuni colpiti: in 8000 senza corrente Cacciatore ancora disperso nel pavese  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]