Data ultima modifica: 5 Maggio 2021

Il Manchester City batte il Psg 2-0 e stacca il pass per la finale di Champions League, la prima nella sua storia. Dopo il successo per 2-1 in casa dei parigini, la squadra di Guardiola si ripete anche nella semifinale di ritorno in casa. Decide una doppietta di Mahrez, a segno all’11’ e al 63′. Senza Mbappé, che siede solo in panchina a causa dei problemi fisici, il Psg lotta nel primo tempo e poi capitola. La seconda rete dei ‘citizens’ nella ripresa fa affiorare il nervosismo nella squadra di Pochettino: al 69′ Di Maria reagisce con un pestone a una provocazione di Fernandinho e rimedia il rosso diretto che spegne ogni residua speranza. Il City potrebbe calare il tris al 77′, il palo nega la gioia del gol a Foden ma al triplice fischio esplode comunque la festa degli inglesi, che ora attendono la vincente del match tra Real Madrid e il Chelsea. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]