Data ultima modifica: 5 Febbraio 2022

(Adnkronos) – E’ morto il piccolo Rayan. Il bimbo di 5 anni è stato estratto questa sera dal pozzo profondo 32 metri in cui era caduto nella zona di Tamorot, nella provincia di Chefchaouen, in Marocco.  Le squadre di medici e vigili del fuoco sono state impegnate cinque giorni nelle operazioni di salvataggio. I soccorritori avevano raggiunto attraverso il tunnel orizzontale scavato in profondità il punto in cui si trovava il bambino, all’interno del pozzo parallelo alla fossa creata per salvarlo.  Il re del Marocco ha rivolto un messaggio di condoglianze alla famiglia del piccolo ed ha avuto un colloquio telefonico con il padre di Rayan, Khalid Ourram e con Soumaya Kharchich, riferisce il quotidiano locale ‘Le Matin’. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]