Data ultima modifica: 18 Aprile 2022

(Adnkronos) – Il presidente russo Vladimir Putin ha voluto ‘premiare’ il reparto di stanza nella città ucraina di Bucha accusato dei terribili massacri che sono emersi in questi giorni. Putin ha assegnato il titolo onorifico di “Guardia” alla 64ma brigata fucilieri motorizzati. Secondo quanto si legge sul sito del Cremlino la decisione – evidentemente provocatoria – viene giustificata per “l’eroismo di massa, coraggio e forza che è stato dimostrato dai militari durante le azioni belliche del personale effettivo della difesa della patria e degli interessi di stato”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]