Data ultima modifica: 7 Gennaio 2022

“E’ un grande piacere, sarà accompagnata da tutti gli italiani in questa ulteriore e splendida esperienza”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, consegnando a Samantha Cristoforetti la bandiera italiana che porterà a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (Iss) nella missione in programma per la primavera del 2022.  Il capo dello Stato ha rivolto i complimenti all’Agenzia spaziale “per quello che fa” e che dimostra come siamo “proiettati con concretezza nel futuro”. L’astronauta italiana ha espresso il suo “piacere immenso” nell’incontrare nuovamente Mattarella che “in questi sette anni ci è stato sempre vicino” e ha sottolineato l’orgoglio di avere la “possibilità di portare nello spazio la bandiera italiana”.  “Consegnare la bandiera è un grande piacere – ha rimarcato ancora il presidente della Repubblica – è nelle mani migliori per far vedere che andrà verso il futuro”. Mattarella ha ricevuto Cristoforetti questa mattina al Quirinale, con il direttore generale dell’Agenzia spaziale europea, Josef Aschbacher, il presidente dell’Agenzia spaziale italiana, Giorgio Saccoccia, e il capo di gabinetto del direttore generale dell’Esa, Elena Grifoni Winters.   

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]