Data ultima modifica: 11 Dicembre 2020

“Fratelli d’Italia per coerenza è da sempre indisponibile a far parte o appoggiare governi con Pd e/o 5stelle. Il problema di questa legislatura è che risulta impossibile formare una maggioranza senza che ci sia anche uno di questi due partiti di sinistra. Se poi si vuole sostituire Conte non saremo certamente noi a difenderlo opponendoci, ma non faremo mai parte di nessun governo con chi oggi lo sostiene”. Così Giorgia Meloni, contattata dall’Adnkronos, boccia lo scenario di un governo di ‘transizione’ per accompagnare il paese alle elezioni, ipotizzato oggi da Matteo Salvini.  “Inoltre -rimarca la leader di Fdi- lo scenario dei governi ponte è irrealizzabile. Qualsiasi governo nascesse oggi arriverebbe a fine legislatura, e tre anni sembrano un ponte tipo quello di Messina. Questo governo reggerà comunque fino a gennaio, se non regge dopo per noi -avverte Meloni- si può solo votare”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]