Data ultima modifica: 29 Gennaio 2018

Slow Food
Ciampino, 15 ottobre 2012, ultima data revisione pagina, 12 marzo 2013. Domenica 17 Marzo 2013 vi aspetta il Mercato della Terra di Ciampino al Parco Aldo Moro – Via delle Mura dei Francesi, Ciampino (Roma), dalle ore 9.00 alle 14.00.

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Slow Food Ciampino:

 

Mentre l’inverno volge a termine, “ Il primo profumo di fiore accende la nuova stagione.

Si inchiodano i venti, la neve, il freddo discretamente tace.

La forza di un nuovo respiro fa sussultare la vite.

Lo scrigno di terra si apre spargendo tesori: colori, profumi, sapori. ” (V. Riccio) Colori, profumi e sapori che si possono trovare al Mercato della Terra il 17 marzo, dentro Parco Aldo Moro in via Mura dei Francesi, dove Slow Food Ciampino grida “Ne Abbiamo le Tasche Ripiene! Basta Scandali Alimentari, con il docente Master of Food Giorgio Baldari che racconta la vera cucina italiana facendo Ravioli … MdT, per salvaguardare la memoria e valorizzare le tradizioni, per proteggere un modello alimentare ispirato al Buono, Pulito e Giusto, mentre una ventina di produttori con passione raccontano i loro prodotti che tutelano l’ambiente, i saperi tradizionali e le responsabilità sociali stimolando il piacere del gusto. È possibile, quindi, assaggiare e acquistare dalle farine da cereali antichi al tradizionale pane e ai fantasiosi biscotti, dagli antichi legumi all’olio e ai meravigliosi formaggi a latte crudo, dalle verdure bio al miele, dal vino alla birra. E oltre ai nostri amatissimi Presidi Slow Food laziali, il Caciofiore della Campagna Romana e la Marzolina, ne troverete uno anche campano, il dolce e delicato Carciofo Bianco di Pertosa. E non dimentichiamoci dei piacevoli profumi e dei colori delle erbe aromatiche, dei fiori e dei saponi naturali. Continueremo a dare un tocco autentico al nostro mercato con la fondazione Il Campo dell’Arte, mescolando prodotti gastronomici ed esperienze artistiche. Insieme proseguiremo nel creare un'opera collettiva per raccontare Il Bello … il Buono, il Pulito e il Giusto, attraverso un mosaico da realizzare con materiali di riciclo e inclusioni di elementi di ceramica. Il laboratorio, condotto da Giovanna Aragozzini, docente di Storia dell'Arte con la collaborazione di Giuliana Giuberi, Clara Fratini e il gruppo Re-Live di Velletri, si terrà dalle 10:00 alle 12:00.

Il Viva – Io della Coop. Capodarco alle 11:30 aspetta i bambini con il laboratorio di giardinaggio: Piantiamola Insieme … dove giocheranno con i mazzi di fiori.

Ancora una volta, ringraziamo per l’aiuto logistico il Comune, la Pro-Loco di Ciampino e la Provincia di Roma.

Per informazioni e prenotazioni al laboratorio dei bambini chiamare Marta (366 5065327).

RAGGIUNGIBILITÁ

Automobile, bici (ampia area parcheggio gratuita a disposizione):

– dai Castelli Romani, da via dei Laghi, all'altezza del Bowling, imboccare via Mura dei Francesi: dopo 2 km il parco è sulla strada, sulla sinistra

– da Roma: dal GRA, uscita Appia, dir. Albano; dopo 100 metri, uscita 'Ciampino centro'; arrivati in Piazza della Pace, seguire le indicazioni per Via Mura dei Francesi: sono circa 700m

Treno:

– dai Castelli Romani: tutti i treni in direzione Roma Termini, con fermata a Ciampino, uscita lato Piazza Rizzo: prendendo Via IV Novembre, poi Viale del Lavoro e poi Via Col di Lana, sono circa 1100 metri.

– da Roma Termini: tutti i treni in direzione Castelli Romani, Colleferro, Frosinone, Roccasecca con fermata a Ciampino, uscita Piazza Rizzo: a piedi, stesso percorso di cui sopra.

Marta Patriarca
Slow Food Ciampino – Referente Mercato della Terra

Comune di Ciampino, Assessorato alle Attività Produttive
Pro-Loco di Ciampino
Provincia di Roma

Link utili:
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa a cura di Slow Food: www.slowfood.it.
Iscriviti al nuovo servizio Ciampino Informa (link url).
Per rimanere aggiornato su tutte le principali news del Comune di Ciampino, iscriviti alla Newsletter

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Allegati

  • Slow Food • 54 kB • 27 click
    15.03.2013

    Slow Food