Data ultima modifica: 24 Giugno 2021

Una palazzo condominiale di 12 piani è parzialmente crollato questa mattina a Miami. L’edificio sorgeva su Collins Avenue a Surfside, riferiscono fonti dei soccorsi della contea di Miami-Dade citate dai media locali. Sul posto sono accorsi decine di squadre di soccorso della contea e delle città circostanti. La autorità locali non hanno ancora confermato se ci sono morti e feriti, ma secondo un vigile del fuoco sul posto ci sarebbero “molte vittime”. L’edificio, riporta il Miami Herald, fa parte della Champlain Towers, un condominio costruito nel 1981, con oltre 100 appartamenti. Il crollo è avvenuto intorno alle 2 del mattino.   

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]