Data ultima modifica: 17 Dicembre 2021

C’era anche il cadavere di una donna sull’imbarcazione soccorsa nella notte al largo di Lampedusa dagli uomini della Guardia di finanza e della Capitaneria di porto. Sulla carretta del mare, intercettata intorno a mezzanotte a circa 18 miglia dalle coste della più grande delle Pelagie, viaggiavano 26 migranti di varie nazionalità, tra cui 6 donne e altrettanti minori. Una di loro, però, non è sopravvissuta alla traversata. Tutti sono stati trasbordati sulle motovedette delle Fiamme gialle e della Guardia costiera e l’imbarcazione lasciata alla deriva. Intorno alle 2 i migranti sono sbarcati al molo Favaloro. Insieme a loro anche il corpo senza vita della donna.  
Raffica di sbarchi nella notte sull’Isola, dove, dopo una tregua durata settimane, da 48 ore sono ripresi gli approdi. La prima carretta del mare, con la donna senza vita a bordo, è stata intercettata dagli uomini della Capitaneria di porto e della Guardia di finanza a circa 18 miglia dalle coste. Alle 2 circa l’approdo sulla più grande delle Pelagie. Poco dopo al molo Favaloro dalla motovedetta delle Fiamme gialle sono scesi 21 migranti tra cui 6 donne e 3 minori, intercettati a una ventina di miglia su un barchino lasciato alla deriva.  Intorno alle 4.30 lo sbarco numero tre: 155 persone, tra cui 11 donne e 21 minori di varie nazionalità. Gli uomini della Capitaneria di porto hanno intercettato il barcone di 15 metri su cui viaggiavano intorno all’una a circa 16 miglia dalle coste lampedusane. L’ultimo approdo in ordine di tempo alle 6, quando al molo Favaloro sono arrivati in 65 a bordo della motovedetta della Capitaneria di porto. Tra loro 8 donne e 7 minori. Gli uomini della Guardia costiera li hanno rintracciati a circa 30 miglia su un’imbarcazione lasciata alla deriva. Tutti i migranti, dopo i controlli sanitari di rito, sono stati condotti nell’hotspot di contrada Imbriacola, tornato di nuovo a riempirsi. Nella struttura si trovano attualmente 445 ospiti a fronte di una capienza di 250 posti.   

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]