Data ultima modifica: 25 Dicembre 2021

Almeno 16 persone sono morte nel ribaltamento di una barca che trasportava migranti attraverso il mar Egeo. L’incidente avvenuto nella tarda serata del 24 dicembre porta ad almeno 30 le vittime registrate nelle acque greche negli ultimi 3 giorni. Le rotte dalla Turchia verso l’Italia vengono sempre più battute. Secondo il Guardian, 62 persone sono state soccorso nella tarda serata di venerdì a circa 8 km dalle coste dell’isola di Paros. I superstiti riferiscono che a bordo erano presenti almeno 80 persone. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]