Data ultima modifica: 15 Novembre 2020

Tragedia sfiorata a Lampedusa, dove ieri un barchino con a bordo 31 migranti è affondato. La carretta del mare è stata intercettata dagli uomini della Guardia di finanza mentre si trovava ferma a circa tre miglia dall’isola. Mentre l’unità navale delle Fiamme gialle si avvicinava l’imbarcazione, che probabilmente già imbarcava acqua, è andata a picco e i migranti sono finiti in acqua. Tutti sono stati recuperati e soccorsi dai finanzieri e dagli uomini della Capitaneria di porto e condotti all’hotspot di contrada Imbriacola. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]