Data ultima modifica: 23 Aprile 2021

Almeno 10 cadaveri sono stati ritrovati in mare dopo il naufragio di un barcone con a bordo 130 migranti al largo delle coste della Libia. Lo ha reso noto l’organizzazione Sos Mediterranee, da cui dipende la nave di soccorso Ocean Viking, che ieri aveva dato notizia della tragedia.  Secondo l’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), potrebbero non esserci sopravvissuti al naufragio di ieri. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]