Data ultima modifica: 1 Settembre 2020

di Elvira TerranovaUna migrante positiva al Covid e in avanzato stato di gravidanza ha partorito in volo, sull’elicottero del 118, durante il trasferimento dall’hotspot di Lampedusa all’ospedale di Palermo. La puerpera è stata aiutata dai medici dal personale del servizio sanitario. “Per noi il diritto alla salute di tutti è l’unica stella polare dalla quale non arretriamo e non arretreremo”, ha detto l’assessore alla Salute della Sicilia, Ruggero Razza.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]