Data ultima modifica: 22 Luglio 2020

Un donna di 82 anni è finita sotto un treno a lunga percorrenza in Stazione Centrale a Milano e per l’urto avrebbe subito un’amputazione al braccio e alla gamba destra. L’anziana è stata portata in codice rosso all’ospedale Niguarda e la Polfer sta indagando sulla dinamica dell’incidente. Non è chiaro se si sia trattato di questo o di un tentato suicidio. Il treno non sarebbe un Frecciarossa.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]