Data ultima modifica: 30 Aprile 2021

A quanto apprende l’Adnkronos Salute, “migliora progressivamente” la 26enne colpita da trombosi cerebrale e ricoverata dal 12 aprile al Policlinico di Milano. Sedici giorni prima di finire in ospedale la ragazza aveva fatto la vaccinazione anti-Covid con AstraZeneca. La paziente attende ora di essere trasferita nel reparto di riabilitazione. La prognosi resta riservata. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]