Data ultima modifica: 17 Luglio 2020

Una donna di 31 anni a bordo di un monopattino elettrico è rimasta gravemente ferita a Milano nello scontro con un furgone. La donna era sul mezzo elettrico in via Braga, una traversa di via Gioia, quando si è scontrata contro il furgone ed è stata sbalzata sull’asfalto, sbattendo violentemente la testa. La 31enne è stata soccorsa dal personale del 118, che l’ha portata in codice rosso all’ospedale Niguarda, dove ora si trova in coma. Sul posto si trova anche la polizia locale per ricostruire la dinamica dell’incidente, che al momento non esclude un mancato rispetto della precedenza da parte della donna.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]