Data ultima modifica: 19 Giugno 2021

Lite tra fratelli finisce in tragedia. La notte scorsa a Milano un 43enne ha ucciso a coltellate il fratello 47enne, davanti alla loro madre. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra mobile, volanti e polizia scientifica e da una prima ricostruzione sembra che la lite si sia scatenata per motivi economici, dato che pare che uno dei due fratelli fosse un tossicodipendente. Il fratello sopravvissuto è stato trasportato in codice rosso al policlinico dove è piantonato dalla polizia. Sono in corso accertamenti per chiarire se il ricoverato si è difeso o se si tratta di omicidio volontario.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]