Data ultima modifica: 11 Gennaio 2022

Morto nella notte David Sassoli, il presidente del Parlamento europeo aveva 65 anni. Dal segretario del Pd Enrico Letta al commissario europeo all’Economia Paolo Gentiloni e al ministro della Cultura Dario Franceschini, i dem piangono “l’amico di una vita intera”, “l’appassionato europeista”, l’uomo “limpido, generoso, allegro”. “Le parole che non avrei mai voluto pronunciare. Per un amico unico, persona di straordinaria generosità, appassionato europeista. Per un uomo di visione e principi, teorizzati e praticati. Che cercheremo di portare avanti. Sapendo che non saremo all’altezza. Addio David Sassoli”. il ricordo di Enrico Letta su Twitter. “David Sassoli ci ha lasciato. Una notizia terribile per tutti noi in Italia e in Europa. Ricorderemo la tua figura di leader democratico e europeista. Eri un uomo limpido, generoso, allegro, popolare”, le parole di Paolo Gentiloni, appresa la notizia della scomparsa del presidente del Parlamento Europeo. “Un abbraccio alla famiglia. Riposa in pace”, il messaggio. ”Ciao David, amico di una vita intera”. Così in un tweet il ministro della Cultura Dario Franceschini saluta il presidente del parlamento europeo.  ”La morte di David Sassoli è innanzitutto una notizia tristissima e dolorosa per tutti noi. Una comunità che lo ha amato, seguito e sostenuto in questi anni per la sua passione, capacità e dedizione. Ciao David”. Così in un tweet il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.  “David, amico mio. Il tuo sorriso grande e luminoso resterà per sempre nelle nostre vite. Non ti dimenticheremo mai e proveremo a essere all’altezza della tua lezione politica e umana”. Così su Twitter il sottosegretario agli Affari europei Vincenzo Amendola piange la scomparsa di Sassoli. “La scomparsa di David Sassoli mi addolora profondamente. Perdiamo un uomo delle istituzioni, un entusiasta europeista, un grande Presidente del Parlamento Ue ma soprattutto una persona buona ed un caro amico. Alla famiglia e a quanti gli hanno voluto bene la vicinanza e l’affetto delle deputate e dei deputati Pd”. Lo dice Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera. “La scomparsa di David Sassoli è un dolore profondo per tutti quelli che lo hanno conosciuto e apprezzato. Un grande europeo, un uomo generoso che si è impegnato per i diritti e i valori europei. Una grande perdita. Un abbraccio alla sua famiglia. Addio David”. Così su Twitter la presidente dei senatori del Pd Simona Malpezzi. “La notizia che non avremmo mai voluto leggere. Un pugno nello stomaco. David Sassoli ci mancherà terribilmente. Grande uomo delle istituzioni ma, soprattutto, persona perbene e un esempio per tutti noi. Ciao amico mio”. Lo scrive su twitter il senatore e segretario Pd Lazio, Bruno Astorre. “Un europeista, un uomo gentile, appassionato di politica, ha guidato il Parlamento Europeo con grande serietà e vigore. Il suo sorriso è le sue buone maniere mancheranno a tutti. Addio a David Sassoli”. Così il senatore Pd Andrea Marcucci.  ”Una perdita enorme e un grande, grandissimo dolore per tutta la nostra comunità”. E’ il tweet di Anna Ascani, vice presidente del Pd e Sottosegretaria al Mise.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]