Data ultima modifica: 28 Luglio 2020

Omicidio-suicidio a Portici, in provincia di Napoli. Intorno alle 20 in via Libertà un uomo di 65 anni ha ucciso a coltellate la compagna 59enne per poi lanciarsi dal balcone dell’appartamento al terzo piano del palazzo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Portici e del Nucleo investigativo di Torre Annunziata per i rilievi. La donna è stata trovata con numerose ferite da arma da punta e taglio, presumibilmente un coltello da cucina. Poco prima dell’accaduto, alcuni vicini avevano sentito delle urla provenire dall’appartamento nel quale i due convivevano. Entrambi erano incensurati e non risultano denunce presentate da un convivente nei confronti dell’altro. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]