Data ultima modifica: 26 Aprile 2018

Questa mattina anche la Città di Ciampino si è svegliata sotto la neve.
Già dalle prime ora del mattino, infatti, hanno iniziato a cadere i primi fiocchi.

Il Comando della Polizia locale, insieme alla squadra del Gruppo comunale di Protezione Civile “A. Aceti” e al Comitato locale della Croce Rossa Italiana, hanno sorvegliato per tutta la notte il territorio, monitorando e aggiornando in tempo reale la situazione meteo/viabilistica in Città.

Al momento le principali strade risultano percorribili.

La Rete Ferroviaria fa sapere che il traffico è fortemente rallentato su tutte le linee che afferiscono a Roma (https://www.fsitaliane.it/content/fsitaliane/it/media/comunicati-stampa-e-news/2018/2/26/maltempo–traffico-ferroviario-fortemente-rallentato-nel-nodo-di.html).

La Prefettura di Roma ha prorogato il blocco della circolazione dei mezzi pesanti superiori alle 7,5 tonnellate su tutta la rete stradale fuori dai centri abitati ed autostrade, compreso il Grande Raccordo Anulare e nel territorio della Provincia di Roma.


Aeroporti di Roma informa che, a causa delle intense precipitazioni nevose, sono previsti ritardi sugli scali di Fiumicino e Ciampino, consigliando di contattare la compagnia aerea di riferimento, per informazioni aggiornate sul proprio volo.

Il Consorzio Bibliotecario dei Castelli Romani ha informato che le biblioteche del Consorzio rimarranno chiuse nel periodo di maggiore disagio per la nevicata.


Si invita tutta la cittadinanza a restare a casa e a evitare spostamenti inutili, a fare attenzione agli alberi carichi di neve, e si raccomanda di prestare particolare attenzione e prudenza soprattutto nelle prime ore del mattino, nelle ore serali e notturne per il rischio di gelate.

 

La Polizia locale invita i cittadini a provvedere quanto prima alla pulizia dei vialetti privati e condominiali, nonché delle rampe dei garage, in considerazione dell’abbassamento delle temperature nel pomeriggio che comporteranno sicuramente la formazione di ghiaccio.


Resta attiva la Centrale Operativa Eventi Straordinari del Comando di P.L. e per eventuali richieste di aiuto si possono contattare i seguenti numeri telefonici: 06.79097487 (Protezione civile) e 06.7919104 (Comando di Polizia locale).

Per aggiornamenti in tempo reale cliccate qui.

Link utili:
Neve, i consigli della Protezione civile.

 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]