Città di Ciampino - Sito Istituzionale

Switch to desktop

SERVIZI SOCIALI: A CIAMPINO E MARINO APRE LO SPORTELLO INFORMATIVO PER LA PREVENZIONE DEL GIOCO D'AZZARDO PATOLOGICO (G.A.P.)


A partire da Lunedì 23 aprile 2018 sarà attivo nel territorio del Distretto Socio-Sanitario RM 6.3 lo sportello informativo G.A.P. per la prevenzione del gioco d’azzardo patologico.
 
Gli Assessorati ai Servizi Sociali dei Comuni di Ciampino e di Marino hanno promosso e voluto fortemente quest’iniziativa, necessaria per combattere questa piaga sociale purtroppo molto diffusa anche sul territorio del nostro Distretto. Le persone che si rivolgeranno allo sportello potranno iniziare un percorso di recupero ed eventualmente essere inviati a strutture istituzionali di secondo livello per una presa in carico.
 
Si tratta di un servizio di prossimità al cittadino, che sarà affiancato da iniziative di sensibilizzazione sul territorio riguardo a questa delicata tematica. Lo sportello è parte di una rete di 51 strutture istituite in tutti i distretti del Lazio con la legge regionale n.5/2013 ed è gestito dall’associazione “La Fonte 2004” ONLUS.
 
Lo sportello G.A.P. sarà attivo presso le seguenti sedi con i seguenti orari:
Presso il Comune di Ciampino, largo F. Armati 1, Palazzina B, Piano terra, St. n. 22 (Segretariato sociale) Telefono (+39) 06.79097315
Lunedì 10.00 - 13.00
Giovedì 14.00 - 17.00
 
Presso il Comune di Marino
Sede Centrale, Piazza della Repubblica 1 Telefono (+39) 06.93662253
Martedì 14.00 - 17.00
Delegazione di Frattocchie, Vicolo del Divino Amore n.2 (via Nettunense) Telefono: (+39) 06.93022306
Venerdì 10.00 - 13.00

 

Ultima modifica il Venerdì, 27 Aprile 2018 07:48

Visite: 444

RACCOLTA DIFFERENZIATA, RIFIUTI ORGANICI: SOSPENSIONE TEMPORANEA DELLE BUSTE PER I BIDONI DA 120/240 LT


L’Amministrazione comunale informa la cittadinanza che a causa di un problema tecnico della Hera Ambiente – proprietaria dell’attuale impianto di destinazione temporanea dei rifiuti organici, in considerazione della chiusura provvisoria di Ecoconsul - non sarà possibile rivestire i bidoni da 120 e 240 litri con le buste, denominate fodere, in quanto intasano il macchinario di apertura dei sacchi causando il blocco dell’impianto.

Per tale ragione e in attesa della riapertura di Ecoconsul, la società Ambi.en.te. Spa, che si occupa di gestione, trasporto e smaltimento dei rifiuti, fa sapere che non potrà rivestire i bidoni presenti sul territorio comunale delle suddette buste.

Scusandoci per il disagio, vi ringraziamo per la preziosa collaborazione.




Ultima modifica il Lunedì, 19 Febbraio 2018 10:53

Visite: 901

INADEMPIENZE RISCOSSIONE: IL COMUNE DI CIAMPINO VINCE ANCHE IL SECONDO GIUDIZIO CONTRO EQUITALIA


La Corte d'Appello con la sentenza depositata in data odierna condanna Equitalia Sud S.p.A. a risarcire il Comune di Ciampino di euro 9.793.475,63 oltre interessi legali per il disservizio fornito all'Ente locale consistente nel mancato versamento nelle casse comunali, da parte della suddetta società, delle somme derivanti dalla riscossione dei tributi, delle multe, delle contribuzioni per le mense scolastiche e del servizio idrico cui era affidataria.

Così come la sentenza del 6 maggio 2015 n. 255 aveva già condannato in primo grado Equitalia al pagamento in favore dell'Ente Locale di euro 12.091.283,46, la sentenza di oggi ribadisce la "piena legittimazione ad agire del Comune di Ciampino che ha convenuto in giudizio, dinanzi alla sezione territoriale della Corte dei conti, la Equitalia Sud Spa lamentando inadempienze contrattuali relative alle mancate riscossioni frutto della mancata formazione dei ruoli e del maturare degli effetti prescrittivi" con la sola rideterminazione dell'importo.

La vicenda, iniziata oltre 10 anni fa, trova finalmente il suo epilogo favorevole – hanno dichiarato il Sindaco di Ciampino, Giovanni Terzulli, e il Consigliere comunale con delega alle Risorse Economiche, Alessandro Savicon la sentenza di oggi, che ci dà nuovamente ragione. È dunque una bella notizia, che comprova la professionalità degli uffici comunali che ci hanno lavorato in questi anni e della linea difensiva portata avanti dal Prof. Enrico Michetti. Auspichiamo che la nuova Agenzia delle Entrate Riscossioni S.p.A. subentrata ad Equitalia tenga conto di un precedente giurisprudenziale importante e presti immediata ottemperanza alle disposizioni della Corte”.



 

Ultima modifica il Giovedì, 01 Febbraio 2018 18:35

Visite: 2151

CIAMPINO, NUOVO SISTEMA ELIMINA CODE “TUPASSI” PER I SERVIZI DELLO SPORTELLO AL CITTADINO


L'Amministrazione comunale informa la cittadinanza che i servizi comunali di Anagrafe, come cambi di residenza e domicilio, certificati, atti notori, autentiche e carta d'identità elettronica, di Pubblica Istruzione, Protocollo e Stato civile, verranno erogati solo previo appuntamento, fissato mediante una delle seguenti modalità.
 
1) Recandosi personalmente presso lo Sportello al Cittadino (Palazzina B, piano terra) e prenotando l'appuntamento tramite l'elimina code collocato all'ingresso del Municipio.
 
2) Collegandosi al sito internet www.tupassi.it (accessibile anche dalla homepage del sito istituzionale www.ciampino.gov.it) e inserendo (solo al primo accesso) i dati richiesti per la registrazione.
Percorso consigliato da effettuare al primo accesso: entra nella sezione “Persone” cliccando su “Prenota” e registrati per poter navigare nel portale. Una volta attivato l'account, torna nella sezione “Persone” e clicca su “Scopri”. Scrivi “Ciampino” nel campo di ricerca e clicca su “Prenota” per accedere a tutti i servizi disponibili per il Comune di Ciampino. Seleziona il servizio attivo che desideri, scegli data e orario e poi clicca su “Conferma”.
 
3) Attraverso l'applicazione “TuPassi” per smartphone (Android e IOS).
 
Coloro che avranno fissato l'appuntamento tramite il sito internet dovranno poi convalidare la loro prenotazione al totem elimina code con il codice fiscale (per l'app, invece sarà sufficiente il QR Code visualizzato sul proprio cellulare). Pertanto, se impossibilitati a presentarvi all'appuntamento, si prega cortesemente di annullare la prenotazione tramite il portale, al fine di lasciare il posto ad un altro utente.
 
Confidiamo che questa nuova procedura di prenotazione, superata l'iniziale fase di avviamento - affermano il Sindaco di Ciampino, Giovanni Terzulli e l'Assessore ai Servizi Demografici, Andrea Perandini - sarà di grande utilità per tutti i cittadini, soprattutto per chi ha particolari esigenze lavorative, perché consente di fissare l'appuntamento con lo sportello comunale direttamente tramite il computer o il proprio smartphone. Inoltre, nei prossimi mesi – aggiungono il Sindaco e l'Assessore – sarà attivata la nuova procedura online per il rilascio e la consultazione dei propri certificati anagrafici. Ogni giorno facciamo passi in avanti verso quel modello di città intelligente a cui stiamo lavorando certi che la crescita di tecnologie e le innovazioni contribuiranno a migliorare la qualità della vita determinando altresì la crescita collettiva della comunità”.

Clicca qui e registrati.




 

Ultima modifica il Mercoledì, 17 Gennaio 2018 13:10

Visite: 829

CONFERITO IL PREMIO CITTÀ DI CIAMPINO 2017 AD ANDREA DEL FATTORE. MENZIONE SPECIALE AD ENRICO FIORINI

Si è tenuta questa mattina, presso l'Auditorium del Liceo Scientifico “V. Volterra”, la cerimonia di consegna del “Premio Città di Ciampino”, istituito con Delibera di Consiglio comunale n° 4 del 13/02/2015 in occasione della ricorrenza della costituzione di Ciampino in Comune Autonomo.
 
Il Premio di quest'anno, consistente nella riproduzione della statua dell’Apollo Pythios, opera del II sec. d.C. rinvenuta a Ciampino nel 1884, è stato assegnato dalla Commissione consiliare al concittadino Andrea Del Fattore, quale figura illustre che si è contraddistinta per prestigiosi risultati ottenuti in campo medico-scientifico e volti alla cura delle persone. Andrea Del Fattore, nato nel 1981, giovane concittadino ed ex studente del Liceo Volterra, è laureato in Biotecnologie Mediche Molecolari e Cellulari a La Sapienza di Roma ed è oggi coordinatore del gruppo di ricerca di fisiopatologia del tessuto osseo presso l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.
Viene premiato per le numerose ricerche scientifiche effettuate sui meccanismi fisiopatologici del tessuto osseo. Perchè si è occupato dello studio dei meccanismi alla base della perdita di massa ossea nell'osteoporosi e della comprensione della cause per cui il tumore al seno determini l'insorgenza di metastasi ossee e per aver condotto uno studio rivolto alla comprensione dei meccanismi molecolari e cellulari responsabili di patologie ossee in particolare dell'osteopetrosi, malattia genetica rara caratterizzata da un deficit di cellule che riassorbono lo scheletro, le cui ricerche hanno permesso di comprendere le alterazioni genetiche e molecolari alla base di tale disfunzione, effettuando una corretta diagnosi e relativo approccio terapeutico, praticato presso il Bambino Gesù di roma, per forme di patologia prima incurabili e mortali.
 
In occasione della cerimonia istituzionale, è stato inoltre conferito un riconoscimento istituzionale al concittadino Enrico Fiorini, come deciso dalla commissione consiliare, per il suo contributo a tutela del territorio, a sostegno dell'Amministrazione e a beneficio della Comunità.

 
Alla cerimonia erano presenti la Prof.ssa Sandra Tetti, Dirigente Scolastico del Liceo Volterra, e il Consigliere comunale Elio Addessi e l'Assessore alla Sanità Gabriella Sisti, promotori della candidatura di Del Fattore.


 

Ultima modifica il Lunedì, 18 Dicembre 2017 13:47

Visite: 1057

© 2014 Città di Ciampino - Provincia di Roma. | Credits

Top Desktop version