Città di Ciampino - Sito Istituzionale

Switch to desktop

CIAMPINO: APPROVATO IL PROTOCOLLO D’INTESA CON L’INI DI GROTTAFERRATA

Approvato finalmente il tanto atteso protocollo d’intesa tra il Comune di Ciampino, Assessorato alla Sanità e l’INI di Grottaferrata importante struttura sanitaria dotata di diverse unità di ricerca che operano in stretto collegamento con le Università.

Un accordo importante e positivo per la popolazione ciampinese che, previa esibizione della carta d’identità potrà usufruire dell’interessante sconto del 20% su tutte le visite ed esami specialistici, esami cardiologici, nonché Diagnostica per Immagini, ad ultrasuoni, medicina nucleare ed endoscopia digestiva.

L’accordo sottoscritto prevede inoltre maggiori tutele ed opportunità per le categorie più fragili quali bambini ed anziani i quali usufruiranno anche di visite specialistiche periodiche in regime di gratuità.

“Ringraziamo i Dottori Di Paolo e Tavani, affermano il Sindaco di Ciampino, Giovanni Terzulli e l’Assessore alla Sanità, Gabriella Sisti - per la disponibilità dimostrata e l’opportunità che hanno voluto concedere al nostro territorio".

“La Convenzione, con questa importante realtà sanitaria dell’hinterland della Città Metropolitana di Roma Capitale, è solo una delle molteplici iniziative che abbiamo programmato per la nostra cittadinanza, che va a toccare un settore delicatissimo che ci sta particolarmente a cuore. La giornata della Salute, che ripeteremo ad ottobre, e questo importante protocollo, rappresentano infatti solo l’inizio di un programma specifico che sarà portato avanti da questa Amministrazione comunale in tema di prevenzione e salute”. Hanno concluso il Sindaco e l’Assessore.

Ultima modifica il Mercoledì, 19 Luglio 2017 06:22

Visite: 2348

APPROVATA A CIAMPINO LA CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DELLE GUARDIE ZOOFILE VOLONTARIE


Giovedì 6 luglio è stata firmata, per la durata di un anno, la convenzione per il servizio di controllo delle guardie zoofile volontarie nel Comune di Ciampino.

L’accordo è stato concluso dalla consigliera delegata alla tutela degli animali Cristina Nuzzo e dal Comandante della Polizia Locale, Avv. Roberto Antonelli. “Questa convenzione è anzitutto un gesto di responsabilità civile” - ha dichiarato il Sindaco di Ciampino Giovanni Terzulli. “Le guardie volontarie svolgeranno infatti un compito importante non solo per tutelare i diritti degli animali, - ha aggiunto la consigliera delegata Nuzzo - ma anche per responsabilizzare i cittadini nei confronti delle loro azioni, a tutela del prossimo”.
 
Tante le funzioni affidate alle guardie zoofile che supporteranno il comune di Ciampino in tema di protezione e tutela del benessere animale e dell’ambiente, anagrafe canina, detenzione di animali, randagismo e maltrattamento/malgoverno animali, incolumità pubblica da aggressione, bocconi avvelenati, allevamenti di animali d’affezione, oasi e colonie feline.

Le guardie avranno inoltre il compito di controllare l’applicazione delle buone norme di comportamento all’interno delle aree pubbliche, in particolare in quelle maggiormente soggette al rilascio di deiezioni canine o problemi comunque legati alla conduzione di animali domestici nelle aree verdi e a cattive abitudine da parte dei padroni. 

La mancata raccolta di deiezioni canine (o anche solo non avere con sé idonei strumenti per la raccolta delle deiezioni) è infatti sanzionabile per legge, così come l’omesso uso del guinzaglio e della museruola (per i cani la cui mole o razza lo prescrive).  . 

È molto importante rispettare queste semplici norme per rendere più tollerabile la presenza degli amici a quattro zampe nelle città, per promuovere la cura e il rispetto degli spazi pubblici. Le guardie, in conformità con le norme vigenti, avranno un compito essenzialmente preventivo, al fine di promuovere l’educazione alla convivenza e il rispetto della legalità, la mediazione dei conflitti e il dialogo tra le persone. 

In materia di protezione degli animali, i volontari potranno inoltre svolgere compiti di agenti accertatori in quanto Guardie Particolari Giurate in possesso del Decreto Prefettizio nominate ai sensi del TULP, della Legge 611/1913 e con qualifica di P.G. ai sensi della  Legge 189/2004. 
 
Il servizio sarà svolto dalle Guardie Zoofile OIPA di Roma e Provincia e l’attività operativa sarà individuata sulla base delle indicazioni dell’Amministrazione Comunale nella persona della consigliera delegata Cristina Nuzzo. 






Ultima modifica il Martedì, 18 Luglio 2017 06:38

Visite: 340

VINCITORI DEL CONCORSO HYPERION 2017


Si è svolto dal 19 al 21 giugno presso il Casale dei Monaci a Ciampino (Roma) il X Concorso Pianistico Nazionale “Hyperion – Sonja Pahor”, organizzato dall’Associazione Musicale Nuovo Trio Parsifal con il patrocinio del Comune di Ciampino. Il concorso hao ottenuto grande successo grazie al numero e al livello artistico dei partecipanti.

Le commissione giudicatrice era così composta: Fabrizio Giovannelli, Angelo Arciglione, Brunella De Socia, Aldo Ragone e Maria Grazia Zagame.

I premi sono stati consegnati ai vincitori dei due concorsi durante la serata finale che si è svolta il 25 giugno. Grande partecipazione di pubblico per le esibizioni dei vincitori e particolarmente commovente la consegna del premio speciale intitolato alla compianta pianista Sonja Pahor, già Direttore artistico del Concorso, scomparsa prematuramente nel 2013. Il premio è stato assegnato al giovanissimo pianista Samuele Giovanni Valenzano
 
ELENCO DEI PREMIATI
Categoria junior   
Fracassi Filippo                       1° premio assoluto punti 98/100
 
Categoria A  
Carini Martina                          1° premio punti 96/100 
Soggia Maria Rita                    2° premio punti 90/100
Capuano Francesco                3° premio ex aequo punti 88/100
Venturi Olimpia                        3° premio ex aequo punti 88/100
Carnuccio Matteo                    3° premio ex aequo punti 87/100
Grassi Anna                            3° premio ex aequo punti 87/100
Virdia Sofia                             3° premio punti 85/100
 
Categoria B  
Valenzano Samuele Giovanni   1° premio assoluto punti 100/100 Premio speciale “Sonja Pahor”
Di Norcia Silvia                         2° premio punti 92/100 
Pecchi Damiano                       3° premio punti 87/100 
Spescha Gabriele                     3° premio punti 85/100
                                                                                              
Categoria C   
Proietti Sofia                          1° premio punti 95/100 
Iti Jacopo                               3° premio punti 85/100  
 
Categoria D    
Persi Giulia                             2° premio ex aequo punti 92/100 
Scalzo Andrea                        2° premio ex aequo punti 92/100
Volpe Ylenia                           3° premio punti 88/100
Cori Beatrice                          3° premio ex aequo punti 85/100
De Nisi Giordano                    3° premio ex aequo punti 85/100
 
Categoria E    
Furio Vincenzo                       1° premio punti 96/100 
Nakamura Aoi                        2° premio punti 92/100 
Baccelli Marco                        2° premio punti 90/100
Pulsoni Marianna                   3° premio ex aequo punti 87/100
Romagnoli Alessandro           3° premio ex aequo punti 87/100
Fina Angelo                            3° premio punti 85/100



Ultima modifica il Martedì, 27 Giugno 2017 07:14

Visite: 141

GRANDE SUCCESSO DE “LO SPORT NON VA IN VACANZA” – 2° EDIZIONE


Si è conclusa venerdì la seconda edizione de “Lo Sport non va in Vacanza”, la manifestazione sportiva organizzata dall'Amministrazione comunale – Ass.to allo Sport, con il patrocinio dell'Anci ed in collaborazione con il Comando di Polizia Locale, Ambi.en.te. Spa, Asp Spa e Decathlon Tor Vergata.
 
Per due settimane, oltre 90 esibizioni sportive, tra lezioni, dimostrazioni e tornei, hanno riempito il parco A. Moro di via Mura dei Francesi, attirando centinaia di cittadini, di tutte le età.
 
Dal pilates allo yoga, dal wing chun al tai chi, dalla ginnastica artistica al judo, dal gioco degli scacchi alla scherma storica, dai pattini online al floorball, dal basket alla pallavolo, ecc., per un totale di 25 discipline sportive che, quest'anno, sono state praticabili gratuitamente al parco comunale. Tra le novità, il suyuddha, l'arte marziale dedicata ai bambini, il tiro con l'arco, il mountain bike junior ed il nordic walking. 
 
Ringrazio le associazioni sportive e le palestre che, - ha dichiarato il Sindaco di Ciampino, Giovanni Terzulli - aderendo a questa seconda edizione, hanno offerto a tutta la cittadinanza la possibilità di vivere a pieno il parco e gli spazi verdi pubblici, proprio come accade nelle più grandi città europee. Non solo sport, quindi, ma anche benessere, svago e tanto divertimento”. 
 
Vivo a Ciampino da oltre cinquantanni – ha aggiunto il Consigliere comunale delegato allo Sport, Luca Peroni - ma soltanto in questi quattro mesi ho avuto il piacere di conoscere quanto ricco sia il nostro panorama sportivo locale. Ed è grazie a questo e all'impegno delle associazioni territoriali, che è stato possibile coinvolgere così tanti cittadini a questa manifestazione, anche nel periodo estivo, sia praticando direttamente le attività fisiche all’aperto, che assistendo alle varie esibizioni e ai saggi serali”.
 
Un particolare ringraziamento, infine, va alle società partecipate Ambi.en.te. ed Asp Spa, e al Comando della Polizia Locale di Ciampino che ha supportato l'Amministrazione comunale nel corretto svolgimento dell'intera manifestazione sportiva. Vi diamo appuntamento, - ha concluso il Delegato allo Sport – sabato 23 settembre alla quarta edizione de 'La Notte Bianca & Festa dello Sport'”.
 
Link dove sono disponibili alcuni scatti fotografici del giorno dell'inaugurazione: http://www.losportnonvainvacanza.it/manifestazione-2017/
 
 

Ultima modifica il Martedì, 27 Giugno 2017 06:55

Visite: 123

VINCITORI PREMIO LETTERARIO MONDOSCRITTURA CITTÁ DI CIAMPINO V EDIZIONE


Riceviamo e pubblichiamo di seguito il comunicato a cura dell'Ass.ne Mondoscrittura.


Conclusi anche quest’anno i lavori del premio letterario “Mondoscrittura Città di Ciampino”: siamo arrivati al capolinea della quinta edizione. La redazione è stata lieta di accogliere testi e poesie provenienti da tutta Italia e di passarli alla giuria per le valutazioni.

La partecipazione di quest’anno è stata davvero incredibile: in soli due mesi abbiamo ricevuto 15 romanzi per la categoria Editi, 19 per la categoria Inediti e ben 266 poesie per la sezione C. In totale, a questa quinta edizione del Premio Letterario Mondoscrittura Città di Ciampino, hanno partecipato 131 autori. Che dire, se non un enorme GRAZIE a tutti!

La giuria sezione Editi, composta dalla presidente Linda Schiaffini e dalle lettrici del blog “Sognando tra le righe” si complimenta con tutti i partecipanti per l’alto livello narrativo dei testi inviati.
La giuria sezione Inediti, composta dallo staff di Mondoscrittura, ringrazia tutti gli autori esordienti che hanno partecipato, affidandoci il loro romanzo, liete di constatare l’alta qualità dei testi ricevuti.
La giuria della sezione Poesia, composta dalla presidente Nadia Aragona e dallo staff Mondoscrittura, si complimenta per la grande partecipazione dei poeti di tutta la penisola e per il livello dei componimenti ricevuti.
Dopo attenta valutazione, siamo lieti di annunciare i vincitori di quest’anno:
 
Sezione A – EDITI
1° Classificato “Michey Mouse03” di Andrea Mauri - vince un premio in denaro di 300 (trecento) euro e una targa commemorativa
2° Classificato “Sputa in cielo” di Maria Fedele – vince una targa commemorativa
3° Classificato “Bellezza e crudeltà” di Attilio Ortolani – vince una targa commemorativa
 
Sezione B- INEDITI
Il vincitore della sezione inediti è “Risposte Sepolte” di Paolo Perlini – vince la pubblicazione nelle Edizioni Mondoscrittura e una targa commemorativa
 
Sezione C – POESIA
1° Classificato “Dritto contro il vento” di Simone Censi - vince un premio in denaro di 100 (cento) euro e una targa commemorativa
Il Sindaco Giovanni Terzulli, l’Amministrazione Comunale, l’Assessorato alla cultura e l’Associazione Mondoscrittura ringraziano tutti gli autori partecipanti al Premio e danno appuntamento alla serata di premiazione che si terrà il giorno 21 ottobre 2017 presso la Sala Consiliare del Comune di Ciampino.
 
Il bando per la VI edizione del Premio verrà lanciato come di consueto il giorno 31 ottobre c.a.

Ultima modifica il Martedì, 20 Giugno 2017 14:51

Visite: 618

© 2014 Città di Ciampino - Provincia di Roma. | Credits

Top Desktop version