Data ultima modifica: 3 Novembre 2021

E’ stata sospesa perché sprovvista del certificato vaccinale previsto per gli operatori sanitari l’infermiera dell’Aou di Novara tra i protagonisti della manifestazione no green pass di sabato scorso quando sono sfilati in corteo manifestanti travestiti da deportati nei lager. A confermarlo all’Adnkronos Gianfranco Zulian, dg dell’azienda ospedaliera universitaria. Zulian ha, inoltre, fatto sapere e’ stato attivato l’iter per valutare un eventuale provvedimento disciplinare s si sta anche valutando la possibilità di rivolgersi alla giustizia amministrativa per danno d’immagine nei confronti dell’azienda ospedaliera universitaria.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]