Data ultima modifica: 5 Gennaio 2022

Principio d’incendio la scorsa notte all’interno della tensostruttura allestita al presidio No Tav di San Didero, in Valsusa. Sul posto, in attesa dell’arrivo dei vigili del fuoco che hanno spento le fiamme e messo in sicurezza l’area, sono intervenute con l’idrante le forze dell’ordine che presidiano il cantiere per la realizzazione nuovo autoporto. Da un primo accertamento l’incendio sarebbe divampato a causa di un fornello elettrico all’interno della struttura.  Sui social i No Tav dando notizia dell’accaduto sottolineano che “la matrice dolosa è più che evidente ma non sarà di certo questo ennesimo tentativo a fermare il Movimento No Tav e le sue iniziative” e danno appuntamento questa mattina al presidio “per organizzare la ricostruzione della parte incendiata”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]