Data ultima modifica: 11 Dicembre 2021

Un no vax di 50 anni rifiuta di essere intubato e muore di covid. E’ il caso illustrato dal Tg Rai regionale che documenta la vicenda avvenuta all’ospedale Santa Chiara di Trento. Il paziente non vaccinato, spiega il servizio, ha rifiutato l’intubazione nel reparto di terapia intensiva ed è deceduto. “Ovviamente noi cerchiamo di convincere il paziente, nel monento in cui rifiutano qualsiasi ulteriore trattamento abbiamo il dovere di rispettarlo”, le parole di Daniele Penzo, responsabile della rianimazione. L’uomo a quanto pare non soffriva di patologie pregresse, al di là di una situazione di sovrappeso, e la terapia con ossigeno avrebbe avuto buone chance di successo.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]