Data ultima modifica: 29 Luglio 2016


LUNEDI 1 AGOSTO CINESTATE A CIAMPINO, Anfiteatro del Parco Aldo Moro
Serata a cura dell’ ARCHIVIO PIER PAOLO PASOLINI DI CIAMPINO, ROMA
“NON ESSERE CATTIVO” – Italia, 2015. Regia di Claudio Caligari

Presentazione del film con gli sceneggiatori GIORDANO MEACCI e FRANCESCA SERAFINI e con la partecipazione di un rappresentante della KIMERA FILM.
Intervengono GIOVANNI TERZULLI, Sindaco di Ciampino ed ENZO LAVAGNINI, responsabile dell’Archivio Pasolini di Ciampino.

Tra i migliori film della stagione, ricoperto di premi (Festival di Venezia, Nastro d’argento, David di Donatello), il terzo, ed ultimo film, dello scomparso Claudio Caligari, si è imposto al pubblico e alla critica per la forza e l’asciuttezza delle sue immagini e dei suoi contenuti. Non per la prima volta, era già successo con i film precedenti di Caligari (“Amore tossico”, “L’odore della notte”), anche stavolta in molti hanno riscontrato ascendenze pasoliniane nell’opera del regista; ne sono tratti le periferie, le storie dei nuovi sottoproletari, i vincoli amicali e parentali, le asperità esistenziali, la tossicodipendenza. Perfino nei nomi scelti da Caligari e dai suoi sceneggiatori per alcuni dei personaggi vi sono echi pasoliniani. Il determinante apporto produttivo di Valerio Mastandrea e della Kimera Film a “Non essere cattivo” ha fatto si che a Claudio Caligari si cominci a riservare il posto che merita nell’ambito del cinema italiano più sociologicamente sincero e sentimentalmente combattivo.

“Il nome di Caligari si legherà sempre di più a Ciampino” comunica il Sindaco Giovanni Terzulli, “abbiamo infatti ricevuto come donazione dalla Kimera Film i materiali preparatori di Claudio Caligari per “Non essere cattivo”. Questi materiali -libri, appunti, video- dopo la catalogazione, andranno a costituire un ‘fondo speciale’ nell’Archivio Pasolini di Ciampino, e saranno disponibili per studiosi e studenti”.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]