Data ultima modifica: 8 Luglio 2021

Kim Jong Un è dimagrito, perdendo fino a 20 chili, ma non avrebbe problemi di salute. Il leader nordcoreano non soffrirebbe di problemi di salute importanti, malgrado la sua evidente perdita di peso. Ad assicurarlo sono i servizi di intelligence di Seul, che monitorano le condizioni del leader nordcoreano da quando è riapparso in pubblico a giugno visibilmente dimagrito. Il servizio di intelligence sudcoreano, Nis, ha informato i parlamentari del fatto che “se vi fosse una qualche anomalia dal punto di vista della sua salute ci sarebbero segnali circa consegne di medicinali alla clinica incaricata di monitorare la sua salute, ma non sono stati rilevati”, ha spiegato il parlamentare Kim Byung Kee. Inoltre, Kim tuttora partecipa e dirige riunioni “che durano ore” né si notano irregolarità nel suo modo di camminare. Secondo l’intelligence sudcoreana Kim avrebbe perso fino a venti chilogrammi. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]