Data ultima modifica: 20 Ottobre 2021

La Corea del Nord ha confermato di aver effettuato un test su un missile balistico lanciato da un sottomarino, notizia diffusa ieri sia dalle autorità di Seul che di Tokyo. L’agenzia di stampa ufficiale Kcna ha spiegato che si tratta di un “nuovo tipo” di missile che avrebbe aiutato a migliorare la tecnologia di difesa del Paese e la capacità operativa della marina. Le foto pubblicate dalla Kcna hanno mostrato un piccolo razzo con un raggio presumibilmente ridotto. Ciò, insieme all’assenza del leader Kim Jong Un al momento del lancio, fanno ritenere agli esperti che non si sia trattato di un test particolarmente rilevante per il programma missilistico della Corea del Nord. Le risoluzioni delle Nazioni Unite vietano al regime di Pyongyang di testare missili balistici che possono anche trasportare testate nucleari. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]