Data ultima modifica: 21 Ottobre 2021

Pyongyang critica le reazioni del Consiglio di Sicurezza Onu e degli Stati Uniti al test missilistico realizzato ieri e nega che si sia trattato di un messaggio rivolto a Washington. “Criticare la Repubblica Popolare Democratica di Corea per aver messo a punto e testato lo stesso sistema che gli Stati Uniti possiedono è una chiara dimostrazione del ricorso ad un doppio standard e non può che destare i nostri sospetti circa l’autenticità delle dichiarazioni con cui affermano di non essere nostri antagonisti”, ha commentato un portavoce del ministero degli Esteri nordcoreano.  Nel dare conferma del lancio di ieri, l’agenzia di stampa nordcoreana KCNA ha riferito che ad essere testato è stato un “nuovo tipo” di missile balistico lanciato da sottomarini che contribuirà a migliorare la tecnologia di difesa del paese e le sue capacità operative sottomarine. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]