Data ultima modifica: 29 maggio 2014

Il Comune, tramite procedura ad evidenza pubblica, ha incaricato una ditta specializzata di Roma per la pulizia straordinaria dei plessi interessati dalle elezioni.
A seguito di lamentele pervenute dai Plessi “Bachelet” e “Sabin”, per una carenza di pulizia delle aule e/o dei servizi utilizzati per le operazioni elettorali, l’ufficio competente ha prontamente provveduto a contestare alla Ditta incaricata gli inconvenienti, riservandosi all’esito di agire per l’inadempimento contrattuale.
 
L’Amministrazione comunale intende ringraziare tutto il personale scolastico che ha collaborato per la soluzione del problema, consentendo il normale ripristino delle lezioni scolastiche, e si scusa con tutti gli utenti per i disagi arrecati.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]